Home  »  avvocato  »  Cassazione: la scritta “attenti al cane” non salva il proprietario – La Stampa

aprile 6, 2017

Cassazione: la scritta “attenti al cane” non salva il proprietario – La Stampa


La Stampa
Cassazione: la scritta “attenti al cane” non salva il proprietario
La Stampa
“Cave canem” non salva il padrone. Chi possiede un cane – avverte infatti la Cassazione – «non può dirsi esonerato dal custodire adeguatamente l'animale dal sol fatto di aver apposto un cartello con la scritta “attenti al cane”. Un tal genere di

altro »

Fonte.


Professione Avvocato: Commenti forniti