Home  »  avvocato  »  Cassazione: quadro normativo confuso Il consulente non è responsabile se commette errori

ottobre 27, 2011

Cassazione: quadro normativo confuso Il consulente non è responsabile se commette errori

Il professionista non è responsabile della consulenza sbagliata, frutto di un’interpretazione di un “confuso quadro normativo”. È questo il principio di diritto enunciato dalla terza sezione civile della Corte di Cassazione (sentenza n. 21700/2011). …


Professione Avvocato: Commenti forniti