Home  »  avvocato  »  E’ legittima l’ammenda alla prostituta in atteggiamenti scandalosi

gennaio 31, 2012

E’ legittima l’ammenda alla prostituta in atteggiamenti scandalosi

Cassazione penale , sez. III, sentenza 17.01.2012 n° 1387 (Maria Elena Bagnato )


Professione Avvocato: Commenti forniti