Home  »  avvocato  »  L'Aquila, la Cassazione sui morti del Convitto: «I dirigenti furono inerti’ – Il Centro

gennaio 22, 2016

L'Aquila, la Cassazione sui morti del Convitto: «I dirigenti furono inerti’ – Il Centro


Il Centro
L'Aquila, la Cassazione sui morti del Convitto: «I dirigenti furono inerti’
Il Centro
Per queste ragioni la Cassazione – sentenza 2536 depositata oggi e relativa all'udienza del 23 ottobre – ha confermato le condanne per omicidio colposo e lesioni per Livio Bearzi (4 anni), ex rettore del Convitto, e Vincenzo Mazzotta (2 anni e 6 mesi
Terremoto L'Aquila: la sentenza della Cassazione sui morti del Meteo Web
Crollo Convitto, le motivazioni della CassazioneRete8
''NESSUNO POTEVA RASSICURARE''Abruzzoweb.it
PrimaDaNoi.it
tutte le notizie (5) »

Fonte.


Professione Avvocato: Commenti forniti