Spese di Condominio

Parte comune e opere necessarie

Chi paga

Ripartizione

Muri maestri: manutenzione ordinaria e straordinaria struttura, intonaco esterno, coperture esterne, colonne, archi porticiCondominiomillesimi proprietà

Muri maestri: intonaco interno all’appartamento

Proprietario singoloal 100%
Muri interni di divisione tra appartamentiI due proprietari a cui servonoal 50%
Facciate: intonaci e copertura facciate, frontalini, stucchi, decorazioni (in continuazione tra balconi e facciata)Condominiomillesimi proprietà
Finestre e persiane : riparazione, imbiancatura, verniciaturaProprietario singoloal 100%
Tetti spioventi: ristrutturazione, riparazioniCondominiomillesimi proprietà
Collocamento antenne centralizzateCondominiomillesimi proprietà
Apertura di abbaini e finestreProprietario singoloal 100%
Sottotetti comuni, stenditoi: opereCondominiomillesimi proprietà
Balconi sporgenti: manutenzione ordinaria struttura, pavimentazione, parapetti e ringhiereProprietario singoloal 100%
Balconi sporgenti: tinteggiatura e intonacatura del sottofondo che fa da soffitto al balcone sottostanteProprietario del piano di sottoal 100%
Balconate e ballatoi a cielo aperto: manutenzione ordinaria e straordinaria struttura, pavimentazioneCondomini serviti dalla balconata o dal ballatoio o che lo hanno comunque in usoin parti uguali
Balconate e ballatoi a cielo aperto: manutenzione e consolidamento ringhiere e parapettiCondominiomillesimi proprietà
Balconi a castello (incassati nel perimetro dell’edificio): manutenzione straordinaria strutturaTrave portante interna: Condominio, (pavimento),millesimi proprietà
Pavimento: proprietari del balconeal 100%
Sottofondo del balcone: proprietari  del balcone al piano di sottoal 100%
Balconi a castello: manutenzione parapettiProprietari singolial 100%
Lastrici solari non accessibili o accessibili da tutti, manutenzione ordinaria e straordinariaCondominiomillesimi proprietà
Lastrici solari ad uso esclusivo di un condomino: manutenzione ordinaria e straordinaria ed eventuali danni al proprietario dell’appartamento di sotto per infiltrazioni d’acqua1/3 proprietario singolo, 2/3 Condominiomillesimi proprietà
Terrazze a livello1/3 proprietario singolo, 2/3  condomini coperti dalla terrazza,millesimi di proprietà riparametrati
Parapetti dei lastrici o delle terrazze: manutenzioneProprietario singoloal 100%
Eventuali orgamenti della facciataCondominiomillesimi proprietà
Scale, pianerottoli, finestre sulle scale: manutenzione ordinaria e straordinariaCondomini serviti dalla scalail 50% in ragione dei millesimi di proprietà degli appartamenti e il 50% in proporzione all’altezza di ciascun piano da suolo
Scale: manutenzione ordinaria e straordinaria muri interniCondominiomillesimi proprietà
 Portoni, passi carrai, anditi , vestiboli,  portici: manutenzione ordinaria e straordinariaCondominio (per i vestiboli e i portici sottoposti a servitù di pubblico passaggio possono esserci convenzioni con il Comune)millesimi proprietà
Cortili ad uso condominiale, cavedi, chiostrine, pozzi luce: manutenzione ordinaria e straordinariaCondominio (esclusi, se non sono condomini, chi godono di un’eventuale servitù di passaggio)millesimi proprietà
Cortili in uso o proprietà a singoli proprietari: manutenzione ordinaria e straordinariaCondominiomillesimi proprietà
Lastrico di copertura a fila di box: manutenzione ordinaria e straordinariaSingoli proprietari, per la parte a copertura del loro boxal 100%
Lastrico piantumato di copertura a fila di box , manutenzione ordinaria e straordinariaCondominiomillesimi proprietà
Gronde e pluviali: pulizia, riparazione e sostituzioneCondominio (nei supercondomini, proprietari del singolo edificio)millesimi proprietà
Locali portineria, guardiole: manutenzione ordinaria e straordinariaCondominiomillesimi proprietà
Giardini condominiali: manutenzione ordinaria e straordinariaCondominio (anche i negozianti che danno sulla strada)millesimi proprietà
Garage condominiali: manutenzione ordinaria e straordinariaCondomini che se ne servono (tutti, se costruiti ai sensi della legge Tognoli)millesimi proprietà
Impianti
Impianto acqua calda centralizzata senza contatoriCondominioIn base agli abitanti dello stabile,  in base a  millesimi acqua, o , in mancanza, in base ai millesimi di proprietà
Impianto acqua calda centralizzata con contatoriCondominio20-30% in base millesimi proprietà, il resto in base al consumo
Riparazione contatore elettrico, acqua, gasProprietario singolo che se ne serveal 100%
Antenna singolaProprietario singoloal 100%
Antenna centralizzataCondominioin parti uguali (anche proprietario che non se ne serve)
Ascensore: manutenzioneCondomini serviti dall’ascensoreil 50% in ragione dei millesimi di proprietà degli appartamenti e il 50% in proporzione all’altezza di ciascun piano da suolo
Ascensore: installazioneCondomini che se ne servono,millesimi proprietà
Fognature, pozzi neriCondomini che se ne servonomillesimi di proprietà
Impianto del gas: spese di allacciamento in reteCondomini che se ne servonomillesimi di proprietà
Impianto di riscaldamento con caldaia centralizzata: spese esercizio e manutenzioneCondominioin base millesimi calore o, in mancanza, in base a quelli proprietà. Il criterio più giusto per il calcolo dei millesimi calore, è quello per il 50% in base al volume dei locali e per il 50% in base al numero degli elementi radianti dei caloriferi
Impianto di riscaldamento con caldaia centralizzata: man straordinaria e rifacimentoCondominiomillesimi proprietà
Impianto di riscaldamento con contabilizzazione del caloreCondominio40% in base ai millesimi di proprietà, 60% in base al consumo
Addolcitore a scambio ionicoCondomini che se ne servonomillesimi proprietà
AutoclaveCondomini che se ne servonomillesimi proprietà
Canna fumaria centralizzata: manutenzione  ordinariaCondominiomillesimi calore
Canna fumaria centralizzata: manutenzione  ordinariaCondominioin base millesimi proprietà
Impianto idrico senza contatori acquaCondominioin base millesimi proprietà. Il criterio più giusto, da inserire nel regolamento condominiale, è quello in base al numero degli abitanti dello stabile
Impianto idrico con contatoriIn base al consumoin base al consumo (spese per portineria e  giardini in base a millesimi proprietà)
Impianto idrico: installazioneCondominiomillesimi proprietà

Autoclave: installazione e manutenzione

Condominiomillesimi proprietà (o in base al consumo di acqua, se esistono contatori)
Piscina, campo tennis: installazione, conservazioneCondominiomillesimi proprietà
Piscina, campi da tennis: esercizioCondominiomillesimi proprietà. Il criterio più giusto, da inserire nel regolamento condominiale, è quello in base al numero abitanti dello stabile (bambini e vecchi esclusi)

Download